FIND A STORE SIGN UP FOR NEWS & SALES

The Melting
Point

Indietro

Un breve film di Lorenzo Alesi e Alice Linari. Diretto da Paolo Prosperi.

Un viaggio simbolico che parte dal ghiacciaio più a sud d’Europa, il Calderone del Gran Sasso d’Italia, fino a giungere alla vetta più alta d’Europa, il Monte Bianco, al fine di testimoniare gli effetti del cambiamento climatico sull’ambiente e stimolare gli spettatori ad agire per proteggere il pianeta, in modo da poter permettere alle generazioni future di esplorare queste meravigliose montagne e i loro ghiacciai anche dopo di noi.

I protagonisti del docufilm sono Lorenzo, sciatore professionista e maestro di sci, e Alice, sciatrice e appassionata di montagna che, insieme a guide ed esperti montani locali, esplorano quattro località simboliche in Italia:

dal Gran Sasso, dirigendosi verso nord lungo l’Appennino, fermandosi nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini, passando dalle Dolomiti, per raggiungere il Monte Bianco.

I protagonisti ascoltano le testimonianze delle comunità locali sull’impatto del cambiamento climatico, sul loro modo di vivere e sulla natura circostante: l’ambiente montano si sta trasformando, con lo scioglimento dei ghiacciai, la crisi idrica e l’aumento dei fenomeni franosi, causando maggiori rischi e mutando i tempi e i modi di andare in montagna, trasformando anche il rapporto tra modello di turismo e ambiente.

I protagonisti riflettono sulle possibili soluzioni pratiche da adottare per rallentare il cambiamento climatico

e scelgono quindi una mobilità più sostenibile per questo viaggio, utilizzando per gli spostamenti locali moto elettriche a emissioni zero ed approcciando i pendii soltanto con le pelli, optando poi per soluzioni di van sharing per i tragitti più lunghi.

Un viaggio più lento, ma che permette di connettersi davvero con la natura

e di riflettere sulle azioni concrete che ognuno di noi può compiere per ridurre l’impatto ambientale e per contribuire alla creazione di un futuro migliore per le nuove generazioni.

THE MELTING POINT è il primo episodio di un più ampio progetto che si pone l’obiettivo di sensibilizzare sugli effetti del cambiamento climatico e sui possibili nuovi modelli di comportamento che potrebbero portare a risvolti positivi e rappresentare un’opportunità di sviluppo e crescita per il futuro.